Skip links

Un fiore adatto all’inverno: la viola

Un fiore adatto all’inverno: la viola

Quando vogliamo avere un fiore sempre bellissimo e colorato e soprattutto di inverno quando gli altri fiori non fioriscono nelle nostre aiuole, ecco quello che fa per noi la viola.

Per avere delle bellissime viole in inverno e necessario metterle nel proprio giardino già in autunno in una zona più soleggiata possibile.
Per avere una fioritura abbondante della viola che duri dalla primavera all’estate è meglio posizionare la piantina in primavera a mezzombra perché la totale ombra inibisce la crescita delle piante e la loro fioritura.
La viola è una pianta che ha bisogno di annaffiature abbondanti, il terreno infatti deve presentarsi sempre umido ma mai zuppo d’acqua e deve essere concimata ogni 20-30 giorni con concime per piante fiorite.
I peggiori nemici delle viole sono le lumache che ne vanno ghiotte e la mosca bianca, ma possono essere attaccate anche dagli afidi.
La viola non ha particolari pretese per quanto riguarda il tipo di terriccio
da utilizzare visto che basta che sia un terreno ricco di materiale organico e ben drenato per avere una fioritura spettacolare.
La moltiplicazione di queste piante avviene principalmente per seme e non per talea. In questo modo, avremo dei fiori sempre splendidi anche in inverno quando altri fiori non fioriscono.

Lascia un commento