Skip links

Regalare un fiore diverso a San Valentino? Il tulipano

Regalare un fiore diverso a San Valentino? Il tulipano

Non vogliamo regalare il solito fiore per San Valentino? Allora per quest’anno il consiglio è regalare dei bellissimi tulipani. Fiori originari del Medio Oriente che si mantengono molto bene anche qui da noi.

Come si coltivano?

I tulipani sono fiori che hanno un bulbo e quindi si riproducono molto facilmente, ce lo insegna l’Olanda che ha degli stabilimenti appositi per la coltivazione di questi fiori. I tulipani possono essere di moltissime sfumature di colore, sia grandi che nani, quindi ce ne sono per tutti i gusti. Sono davvero profumatissimi, si piantano in autunno e fioriscono nel periodo che va da marzo a maggio. Il terreno ideale per coltivare il tulipano deve essere leggero, pieno di sostanze organiche non troppo argilloso.

Quando si pianta il bulbo del tulipano deve essere messo a 10/15 centimetri di profondità e la distanza tra l’uno e l’altro deve essere di 20/25 centimetri. La distanza tra i vari bulbi va decisa in base a quanto fitta si vuole ottenere la pianta allora in questo caso si metteranno più vicini della distanza raccomandata.

E’ un fiore abbastanza resistente, per questo viene piantato in autunno e ha una bellissima fioritura in primavera, il consiglio è di coltivarli a terra se si ha spazio cosi si sviluppano meglio, altrimenti anche un bulbo per vaso va bene. Vanno posti in una zona soleggiata ma deve essere assolutamente al riparo dal vento perché non sopportano i venti troppo forti.

Lascia un commento