Skip links

Punzone per fai da te

Vi starete domandando, ma a cosa serve questo kit…?

Quante volte mentre eravate lì…intenti a fare i vostri lavoretti di fai da te con il vostro trapano e cercavate qualcosa con cui segnare e non la trovavate perché non ve la eravate procurata?
Da lì, a volte, possono nascere dei problemi che possono partire da piccoli ed arrivare a essere grossi, come ad esempio rovinare un montante di una doccia… dite ” ESAGERATO…!!!!!!! ” posso assicurarvi che è così. Quindi attrezziamoci.

Cosa ci serve:

-Un punzone d’acciaio, con cui potremo scalfire le piastrelle, il marmo, ecc. se non troviamo un punzone possiamo anche utilizzare un chiodo d’acciaio.

– Un pennarello ad alcool se dobbiamo segnare su piastrelle marmo ecc. vi consiglio di prenderlo a punta fine così riuscirete a passare anche nei buchi più stretti, anzi vi dirò che esistono in commercio dei pennarelli appositi per segnare ( se le inventano proprio tutte) non trovo la foto se no ve la mostravo, comunque è fatta con una punta molto sottile e lunga in modo che passi e arrivi a segnare sul muro anche nei passaggi più stretti.

-Un martelletto per battere sul punzone, di piccole dimensioni andrà benissimo.

– Una matita da muratore o da falegname se dovete segnare sul muro ( dove quella ad alcool non scrive e comunque la rovinereste).

– Un metro.

Buon lavoro 🙂

Lascia un commento