Skip links

Posa pavimento – preparazione dei sottofondi

Posa pavimenti

Preparazione dei sottofondi da piastrellare.

Oggi vediamo come fare la preparazione di un sottofondo di un pavimento dove ci sono dei residui di colle utilizzate precedentemente per altri rivestimenti per pavimento tipo la moquette o linoleum, una volta che avremo la pulito la superficie potremo posare le piastrelle del pavimento nuovo.

Se vogliamo sostituire un vecchio pavimento tipo moquette o pavimenti in linoleum con un pavimento in piastrelle, dobbiamo fare attenzione ad asportare il più possibile i residui di colla che sono rimasti attaccati al sottofondo.

Per fare questa operazione possiamo servirci di un raschietto oppure se non è tanto dura provare con del solvente per vedere se riusciamo a staccarla, più riuscite a togliere questa colla vecchia più sarete sicuri che la nuova colla per piastrelle che andate a mettere farà presa sul sottofondo.

Una volta che avete tolto tutta la vecchia colla, diamo una bella pulita a tutta la superficie che vogliamo piastrellare ( ancora meglio se aspirate tutta la superficie con un aspirapolvere).

Ora possiamo fare due cose per essere sicuri di realizzare un bel lavoro: acquistare una buona colla per sovrapposizione delle piastrelle e dare un primer fissativo sul sottofondo prima di piastrellare questo primer ha la funzione di aggrappante alla colla per piastrelle che andremo a utilizzare per posare il pavimento. L’ ideale sarebbe comunque prima dare il primer fissativo e poi utilizzare una buona colla per piastrelle, altrimenti sapete cosa può succedere al vostro pavimento? Può alzarsi fino a saltare via.

Ora potete vedere il video su come su come

preparare un sottofondo per la posa delle piastrelle.

Lascia un commento