Skip links

Posa pavimento galleggiante da esterno per fai da te

Posa pavimento galleggiante da esterno per fai da te

Questa mattina stavo curiosando sui video di youtube che trattano di posa di piastrelle. 

Ne ho trovato uno veramente interessante sulla posa di un pavimento per terrazze e attici, ma andiamo a vedere nel particolare come è fatto e come si posa…

Posa pavimento galleggiante – come è fatto

 

Questo tipo di pavimento galleggiante si presenta con una struttura completamente in plastica.

Esso può contenere fino a due piastrelle da esterni di piccole dimensioni.

In aggiunta, poi, ci sono i piedini dove vanno appoggiate queste strutture in plastica.

Come potete osservare questi tipi di pavimenti per esterno, vanno posati su supporti piani dove già sono state date le pendenze per far defluire le acque piovane.

Tali superfici sono state precedentemente  impermeabilizzate.

Posa pavimento galleggiante – come si posa in maniera fai da te.

A vedere questo video la posa di questi  pavimenti è veramente semplice e adatta a tutti, senza dover essere un grande esperto di fai da te.

Se volete un consiglio quello che dovete per prima cosa vedere è come partire e gli allineamenti, perché ricordatevi che chi parte bene è già a metà dell’opera 🙂

Per vedere meglio questo argomento su come fare le partenze, con un pavimento vi consiglierei prima di vedere un mio video.

Si chiama appunto “Come posare le piastrelle di un pavimento” vi aiuterà a capire.

Se il pavimento galleggiante lo dovete mettere direttamente su della guaina catramata, ricordatevi prima di applicare sulla guaina un materiale speciale che serve proprio a non farla rovinare.

Esso si chiama tessuto non tessuto che potete trovare nei magazzini di edilizia.

Ora guardate l’interessante video su come posare  un pavimento  in piastrelle su base in polipropilene per esterni. Buon fai da te a tutti

Ps. Ricordatevi di lasciare un commento e di iscrivervi alla mia pagina di facebook e vota con il mi piace

Lascia un commento