Skip links

La stella di Natale

La stella di Natale

La stella di Natale è una pianta dai bellissimi fiori rossi, che viene presa nelle nostre case principalmente sotto il periodo di Natale.

Se si è particolarmente fortunati può durare per altri due o tre mesi dopo averla acquistata; può essere sia gialla che rossa.

Ecco alcuni consigli per mantenere la pianta il più possibile

Si sa che la stella di Natale è una pianta estremamente delicata e se non si adottano alcune accortezze tende ad appassire subito.

Appena acquistata, bisognerebbe metterla subito nel terriccio umido.

Si deve, inoltre, nebulizzare il substrato diverse volte al giorno, per fare in modo che non si asciughi.

Si deve trovare in una zona ombreggiata, ma anche che possa ricevere abbastanza calore, e deve essere trattata con iprodione, oppure con anticrittogamici per prevenire diverse malattie.

Se viene coltivata invece in serra è necessario che ci sia sempre un ricambio d’aria altrimenti si genera eccessiva umidità che fa ammalare lentamente le foglie.

Una cosa molto importante è quella di non lasciare mai dei depositi di acqua vicino alle radici altrimenti si rischia che si formi della muffa difficile poi da togliere del tutto.

Lascia un commento