Skip links

Acquistare casa – contratto preliminare o compromesso

Acquistare casa – contratto preliminare o “Compromesso”

Se avete intenzione di acquistare casa, dovete fare molta attenzione a come fate il contratto preliminare di vendita o semplicemente chiamato il compromesso.

Fare il compromesso di vendita di una casa è un passaggio molto importante per più fattori, si decidono molte cose come:
– modalità di pagamento della casa,
– la data limite  in cui fare il rogito,
– quanto dovrà essere versato a titolo di caparra confirmatoria,
– varie ed eventuali clausole che si decidono tra le parti,
queste sono le cose più importanti che devono essere specificate in un compromesso per l’acquisto di un immobile, quindi potete capire che il compromesso è importante quasi come l’atto di acquisto della casa, quindi dovete essere sicuri prima di stipularlo che non state commettendo degli errori che potrebbero costarvi molto, rischiate che se qualcosa non va per il verso giusto di pagare il doppio della caparra confirmatoria se siete i venditori , e di veder finire in fumo la vostra caparra se siete gli acquirenti. Quindi il mio consiglio spassionato è uno, al posto di andare in cartoleria e prendere uno di quei moduli prestampati di compromesso, andate dal vostro notaio di fiducia, di solito se dite che l’atto lo stipulate da lui solitamente non vi farà pagare nulla per il compromesso, male che vada vi conviene pagare la sua parcella che se è onesto può essere intorno alle €. 2/300,00 , lui sicuramente vi saprà  consigliare per fare un atto notarile nel migliore dei modi e vi tutelerà da eventuali rischi inutili. A me hanno insegnato che prevenire è meglio che curare…meditate gente meditate.
Ciao a tutti Max

Lascia un commento