Skip links
come forare le piastrelle con una smerigliatrice angolare

Come forare piastrelle con smerigliatrice angolare

Come fare un foro nelle piastrelle con la smerigliatrice angolare

In questo articolo vedremo come si fanno i fori nelle piastrelle per far uscire i tubi e scatole, degli impianti idraulici ed elettrici, con la smerigliatrice angolare.

Fare fori nelle piastrelle con il flessibile o smerigliatrice angolare

Girando per il web ho cercato dei video che facessero vedere come si fanno i fori nelle piastrelle in ceramica e ne ho trovati alcuni veramente fatti bene e molto dettagliati. Così ho deciso di spiegarvi i metodi migliori con cui fare un buco nella piastrella: in realtà il metodo migliore per fare il buco nella piastrella è quello dove si segna a spicchi e poi con il martelletto si fa saltare i pezzetti di piastrella.
Se decidete di forare in questa maniera la piastrella cercate di assottigliarla un po’ nella zona interessata logicamente nella parte posteriore della piastrella così ci saranno molte meno possibilità che la piastrella si spacchi.
Per allargare il buco una volta aperto un piccolo varco utilizzate la tenaglia da piastrellista per modellare il foro come vi serve a voi.
Se poi volete optare per la soluzione migliore che comunque ha un costo che non è proprio indifferente, il miglior foro nella piastrella si ottiene con la fresa. A mio avviso se dovete fare solo un lavoretto non conviene comprarla, ma se magari volete realizzare più lavori  potreste valutare l’acquisto della fresa a tazza per le piastrelle, di cui la casa Montolit è leader nel settore.

Lascia un commento