Grassi e Oli lubrificanti per i tuoi lavori di fai da te - Prima parte

Come scegliere i grassi o gli oli lubrificanti? Eccomi qui! Allora, un'altra delle cose che attanagliano chi intraprende la strada del Fai da Te è …la scansia degli oli, lubrificanti in crema e, non ultimo, spray sbloccanti! E’ affacciarsi ad un paradiso che ha, però, un unico difetto: confondere le idee. Secondo ciò che troviamo scritto sui vari “modi di impiego” abbiamo trovato le soluzione ai nostri problemi (brufoli inclusi) e dovremmo uscire con la borsa ripiena.

Sapete cosa vi dico? I vostri famigliari vi troveranno a casa seduti per terra con tutti i prodotti aperti ed in preda alla disperazione o, peggio ancora, starete cercando di spruzzare Svitol su quella bistecca cucinata ieri ma che oggi proprio non vuole sapere di “andare giù”!
Niente paura! Ora asciugatevi gli occhi e leggete di seguito.
Per una persona che ha la passione del Fai da Te non necessita la perfezione nella scelta ed applicazione di questi prodotti. Infatti le situazioni che nel 95% dei casi dobbiamo risolvere sono:
- Caso A - un bullone e il suo dado sono ricoperti di ruggine o sporco e non riusciamo a svitarli e rischiamo di “spannare” o spezzare i pezzi
- Caso B - vogliamo che un qualche meccanismo scorra meglio ma abbiamo visto che ciò che avevamo già applicato è sparito in breve tempo
- Caso C - vogliamo applicare un composto che unga ma senza lasciare alcun colore, sapore o odore
- Caso D - vorremmo smettere di bruciare le punte del trapano mentre foriamo un metallo
- Caso E - le guarnizioni, le parti in gomma di un qualsiasi aggeggio, i fascioni laterali dell’auto o i vecchi gambali da giardino ai quali siamo così affezionati sembrano seccarsi, riempirsi di piccole crepe e opacizzarsi
Caso F - al terzo paio di jeans condito, ho capito che l’olio di oliva non è adeguato ad ungere la catena della bici (però fa bene alla pelle delle mani …).
Se siete d’accordo sulla percentuale di questa casistica allora disdite immediatamente l’appuntamento con lo “strizza cervelli” perché siete NORMALI!

Clicca qui per leggere la seconda parte.

Letto 2049 volte Ultima modifica il Lunedì, 01 Agosto 2011 18:39
Marco Castagna

Marco di giro al oıɹɐɹʇuoɔ collabora con Faidatecasa

Buona giornata a tutti!
Desidero presentare me stesso ed il mio sito sul Fai da Te.
Anche io come l’amico MAX sono uno che ha sempre avuto il pallino di fare da sé le cose …



Sono un “trafficone”, uno sperimentatore metodico e ciò che ti dico l’ho prima provato personalmente, ecco perché!
Sono anche uno che “osa” e che non si arrende di fronte alla realizzazione di un progetto del quale l’unica cosa che sa è l’immagine che ha in testa.

Condividi con me questa filosofia sul fai da te?


Allora seguimi!
A me prendere la scossa e schiacciarmi le dita …
A te il piacere delle personalizzazioni!
E’ un sito indirizzato a chi, come me, ogni giorno è completamente impegnato a combattere nel lavoro, nei rapporti con le banche e, si sa, anche in famiglia, avendo il sano proposito quotidiano di arrivare alla sera e coricarsi nel letto con quel minimo di soddisfazione per il proprio operato e per i piccoli ma continui risultati ottenuti.
Ecco, è a Gente fatta così quella a cui mi rivolgo.
Ciò di cui mi occuperò sarà il FAI DA TE, sia esso quotidiano o straordinario, così come lo intende la Gente che non ha capacità o conoscenze particolari ma che
· qualche cosa di “ingegnoso” lo può trovare,
· qualche cosa di rotto lo deve aggiustare,
· e qualche soddisfazione se la può proprio togliere!
D’altra parte non è che chi non ha conoscenze o esperienze tecniche non abbia inventiva e immaginazione.
E viceversa.
Ecco il mio sito: GIRO AL CONTRARIO
Grazie a tutti, Marco.

www.giroalcontrario.com/ | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Spero che vi è piaciuto l'articolo :-)

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.