Consigli per ristrutturare il  bagno della tua  casa .

Dovete ristrutturare il bagno ma non sapete da dove partire? Seguite i nostri consigli .

Prima cosa che dobbiamo fare  prima di ristrutturare,  è quella di  progettare il nostro bagno come disporre i sanitari , la vasca da bagno o il piatto  doccia , sanitari sospesi o attaccati al muro, dove mettere il termosifone e se cè la possibilità di mettere un bel termoarredo , decidere se mettere la vaschetta del water da incasso  o esterna , mettere una vasca idromassaggio o una vasca da bagno normale , la lavatrice in cucina o in bagno , mettiamo un boiler a gas o un boiler elettrico, bene vediamo se riesco a darvi dei

consigli  per ristrutturare  il vostro bagno .

- Cominciamo dalla disposizione dei sanitari , dovete sapere che la posizione del wc non si può allontanare più di molto dalla colonna di scarico della casa perchè cè una regola che dice che nei tubi di scarico bisogna dare almeno una un cm. di pendenza  ogni  metro di lunghezza del tubo, la curva  del water  ha un diametro di 90 mm. più i centimetri necessari a dargli la giusta pendenza al tubo water , pensate che solitamente  il battuto che cè in bagno va mediamente dai 60 mm. ai 100 mm. di spessore quindi vedete la poca possibilità di spostare il water, diverso il discorso per il bidet , la vasca ecc , perchè il loro scarichi misurano solo  40 mm dovendo far scaricare solo acque bianche e in più possono correre a muro. Potete spostare il water solo decidendo di mettere i sanitari di tipo sospesi che hanno il gli scarichi  che corrono  a parete quindi da li un pò potete spostarvi ma ne parlerò meglio più avanti di questo. La lavatrice è quella che si può allontanare di più dalla colonna degli scarichi del condominio , dato che per scaricare utilizza una pompa . Anche il piatto  doccia potrebbe avere dei problemi nell' essere spostata troppo dalla colonna  perchè il sifone doccia e di circa 13 cm. da dove poi parte il tubo di scarico che anche esso è da 40 mm. di diametro ma data la presenza del sifone doccia già da dove parte rimane già alto di suo. Un consiglio, per gli scarichi sarebbe meglio far mettere tubi di scarico da 50 mm. di diametro per i tragitti più lunghi e con meno pendenza, assicuratevi che i tubi abbiano la giusta pendenza. Importantissimo la distanza giusta tra i water e bidet deve essere partendo da un muro, un mobile ecc, 20 cm.- water - 20 cm.- bidet - ancora 20 cm, poi  ciò che segue.

Per ristrutturare il bagno dobbiamo chiedere dei permessi ?

- Se  nella ristrutturazione del bagno, non vanno modificati muri no, non dobbiamo chiedere nessun tipo di permesso in comune perchè rientra nella manutenzione ordinaria,  la  cosa cambia se nella ristrutturazione del bagno è previsto lo spostamento dei muri e in alcuni casi abbiamo bisogno di creare l' antibagno di 1 mq. ma in  questi casi dovremo rivolgerci a un professionista ( geometra o architetto) che si prendera cura di presentare la "DIA" (dichiarazione di inizio attività) per ristrutturazione del bagno.

- Un' altra cosa per cui potremmo avere la necessità di richiedere dei permessi durante la nostra ristrutturazione del bagno è quella del bisogno di occupare un tratto di suolo pubblico  se dobbiamo lasciare un cassone delle macerie per qualche giorno , ma se avete un cortile interno non ne avete bisogno potete farlo sostare li.

Posso detrarre i costi sostenuti per ristrutturare il mio bagno ?

Ancora e fino al 2012  si potrà  detrarre il 36% dei costi  sostenuti per ristrutturare il bagno e l' iva come lo scorso anno sulle prestazioni di manutenzione ordinaria e straordinaria è al 10 % , ma la documentazione per effettuare la detrazione deve essere fatta prima di eseguire i lavori e tutti i pagamenti vanno effettuati tramite bonifico bancario alla ditta che si occuperà della ristrutturazione. Non è stata rinnovata quest' anno la possibilità della detrazione sull' irpef del 55% per i costi sostenuti per gli interventi sul risparmio energetico che fate nel ristrutturare la vostra casa. Però per sapere bene nel dettaglio le normative sulla detrazione sulla ristrutturazione di quest'anno leggete direttamente le finanziaria 2010.

Personale a cui far ristrutturare il vostro bagno.

Se a ristrutturare il vostro bagno ci pensate voi che siete pratici nei lavori manuali e ve la cavate, bene risparmierete una bella fetta sui costi di ristrutturazione per quanto riguarda gli impianti dell' acqua e riscaldamento ricordate che cè la legge 46/90,  prevede che questi lavori siano fatti da personale qualificato e che si rilascia regolare certificazione , quindi se decidete che nel ristrutturare il bagno vi farete gli impianti quello sarà comunque vostra la responsabilità di cosa accade in futuro. Se invece fate ristrutturare il bagno a una ditta dovete chiedere i documenti che provano che sono in regola  e se hanno un' assicurazione per danni contro terzi, perchè se accade qualcosa e queste persone non sono in regola e poi chiamato in causa il proprietario dell' immobile per risarcire i danni.

Vanno rilasciati dei certificati nel ristrutturare il bagno ?

Se il personale a cui abbiamo fatto ristrutturare il bagno sono in regola con le leggi  vigenti, dovranno rilasciare la certificazione sugli impianti realizzati quello del impianto gas, impianto  elettrico,  sulla caldaia, e  impianto di riscaldamento . Ricordate che per legge la caldaia ha bisogno di fare la manutenzione tutti gli anni e dovranno rilasciare la certificazione dell' avvenuto controllo rilasciando il famoso bollino verde.

Se avete bisogno di altri consigli per ristrutturare il vostro bagno mandatemi una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. buon lavoro a tutti.

Letto 57921 volte Ultima modifica il Mercoledì, 04 Agosto 2010 18:34
Max faidatecasa

www.faidatecasa.com | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Altro in questa categoria: Fai da te in casa »

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Spero che vi è piaciuto l'articolo :-)

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.