Come montare le mensole.

Oggi vedremo come montare delle mensole in legno con le staffe esterne. Infatti le mensole in una casa sono indispensabili per vari utilizzi infatti vengono spesso utilizzate come copritermo, portalibri, portaoggetti e chi più ne ha più ne metta.

Ma adesso andiamo a vedere come si fa a montare una mensola e quali attrezzi per il nostro bricolage ci serviranno. Per facilitarvi il lavoro o non siete pratici sull' uso del trapano, andatevi a leggere i miei post precedenti sull'argomento "Come fare un buco con il trapano nel muro fai da te ", in più in allegato a questo articolo vi mostrerò un ottimo video su come montare le mensole che ho trovato su youtube.

Montaggio mensole - attrezzatura.

Montare le mensole - esecuzione

Prima di tutto montate le staffe nella parte inferiore della mensola, fate attenzione a prendere le viti da legno se la mensola è in legno che abbiano una lunghezza che non superi lo spessore della mensola più lo spessore della staffa, altrimenti rischiate che spunti dalla parte superiore della mensola. Una volta posizionate  le staffe presentate la mensola sul muro dove vorreste attaccarla, nel frattempo posizionate la bolla d'aria sopra e una volta che vedete che è a livello fate che procedere nel segnare i buchi delle staffe nel muro. Per fare l'operazione appena descritta sarebbe meglio essere in due dove uno tiene la mensola e la bolla d'aria e l'altro segna i buchi. Procedete nel fare i buchi nel muro con il trapano, una volta fatti i buchi inserite i tasselli posizionate la mensola, inserite le viti, avvitate le viti fino in fondo e voilà avrete finito. Ora per fare meglio il lavoro vi consiglio di vedere questo interessante video su" Come mettere le mensole in legno" che ho trovato su you tube. Ciao a tutti e vi auguro un buon lavoro ricordatevi di inserire i commenti e di votarmi nella mia pagina di facebook. Max

Letto 14303 volte Ultima modifica il Mercoledì, 10 Novembre 2010 17:37
Max faidatecasa

www.faidatecasa.com | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Spero che vi è piaciuto l'articolo :-)

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.