Attrezzi per il fai da te: il Trapano

Il trapano nei piccoli e grandi lavori di fai da te uno degli attrezzi più utilizzati e ce ne sono di varie tipologie e di varie fasce di prezzo, fare un buco nel muro non è di certo un'azione molto difficile ma bisogna certamente avere alcuni piccoli accorgimenti per farlo nel modo migliore.

Come utilizzare al meglio il trapano

Prima di fare un qualsiasi tipo di buco nel muro con il trapano, è necessario essere assolutamente certi che nel punto dove si vuole fare non ci siano cavi elettrici, della televisione oppure delle tubature; per fare un buco preciso bisogna prima iniziare con una punta più piccola rispetto al foro che si vuole fare mantenendo il trapano su percussione; piano piano si aumenta la grandezza della punta del trapano fino ad arrivare alla grandezza che si desidera per il buco. Per evitare sbavature con il trapano si può evidenziare la posizione del foro con la punta stessa, per farli sul soffitto è meglio indossare sempre una protezione agli occhi, ogni punta possiede una forma diversa e di solito ad ogni punta corrisponde un diverso materiale che è possibile forare; se se ne compra uno particolarmente accessoriato il trapano può svolgere anche altre piccole funzioni come lucidatrice o levigatrice.

Letto 2874 volte Ultima modifica il Martedì, 23 Ottobre 2012 14:28
Vanessa Gentili

Ciao a tutti io sono  Vanessa,

mi piace molto scrivere è una passione che ho sempre avuto sin da quando ero bambina, ho 23anni e studio giurisprudenza, la mia più grande passione è il calcio e adoro ascoltare la musica, sono una persona molto socievole... I miei sogni sono tanti vorrei diventare avvocato; se vi piace il mio lavoro nella sezione giardinaggio o desiderate darmi qualche suggerimento è sempre ben accetto contattatemi!... Se avete bisogno di qualunque cosa non esitate a contattarmi nel mio negozio e non solo anche via mail, per acquisti sicuri e convenienti e soprattutto garantiti!

Buoni affari a tutti www.vanessagentili.gigacenter.it

www.vanessagentili.gigacenter.it | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Spero che vi è piaciuto l'articolo :-)

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.