Come piazzare i

controtelai delle porte

 Oggi parliamo di come si piazza un controtelaio di una porta interna, fai da te.

Cosa ci serve: il filo a piombo, la mazzetta , lo scalpello, le morse, chiodi a patta, la cazzuola, la taloccia, e delle righe di circa 1, 5 m. ( le righe non devono essere molto lunghe ma un pò più grandi del vano  dove dobbiamo lavorare, poi nel video lo puoi asservare bene).

Prima di tutto dobbiamo togliere le vecchie porte scardinandole, dal muro. A questo punto procediamo con l' assemblare il controtelaio in legno che abbiamo acquistato,  seguite le fasi di montaggio come vedrete nel video. Una volta montato, aprite bene le staffe e lo presentate conto il muro e fate dei segni con la matita in corrispondenza delle staffe di ancoraggio e se dovete togliere parti di muro che impediscono l'entrata del controtelaio della porta. A questo punto dovete bloccare il controtelaio  alle righe con delle morse e con i chiodi a patta, come mostrato nel video. Ora procediamo con la fase piu importante che è quella di mettere a piombo e in bolla il controtelaio, deve esserlo in tutti i sensi altrimenti una volta che si monta la porta non entra di misura o entra storta, mi raccomando è la fase più delicata. Una volta che siamo sicuri di aver messo il bolla e in piombo il nostro controtelaio procediamo a fare un pò di scaiola per fissare le staffe e blocchiamole, mentre uilizzate la scaiola aiutatevi nel riempire con delle scaglie di mattone come mostrato nel video. Adesso ci facciamo un secchio di malta bastarda e  procediamo a chiudere tutte le fessure rimanenti tra il muro e il controtelaio, nel riempire con la malta , mettetene che fuoriesca dal muro perchè una volta che comincia ad indurire la tirate via con un pezzo di riga il materiale in eccesso,  così facendo rimarrà perfettamente a filo del vecchio muro e non ci saranno gradini vari. Ora vi preprate la rasatura e la passate dove avete chiuso precedentemente con la malta, dovete darne almeno due di mani di rasatura, ma in ogni caso dovete aspettare almeno una settimana che la malta che avete messo si asciughi, e poi date un' altra scartavetrata con della cartavatro di grana sottile e poi date l'ultima mano di rasatura. Prima  di verniciare sopra la parti dove avete lavorato, date un mano di fissativo per pareti all' acqua. Bene avete piazzato i vostri controtelai delle porte, datevi una pacca sulla spalla e congratulatevi con voi stessi :-)

Vedete il video di come si monta un controtelaio della porta.

fai da te.

Guarda il video su come piazzare i controtelai delle porte.
















Letto 24622 volte Ultima modifica il Mercoledì, 11 Agosto 2010 04:51
Max faidatecasa

www.faidatecasa.com | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Spero che vi è piaciuto l'articolo :-)

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.