Benvenuti in FAI DA TE CASA

La guida più completa come supporto alle persone che vogliono eseguire personalmente e in maniera autonoma i lavori di fai da te casa

Come pulire e sbiancare le fughe piastrelle, con fai da te casa.

Come pulire e sbiancare le fughe delle piastrelle del bagno, per farle tornare nuove.

sbiancare le piastrelle

Quali sono le principali cause che sporcano le fughe delle piastrelle?

Il problema del dover sbiancare le fughe delle piastrelle del bagno, è l'incubo delle casalinghe, il grasso prodotti dai cibi durante la cottura, il camminare sui pavimenti con le scarpe sporche,  mentre facciamo i buchi in bagno per appendere gli accessori,  la polvere va ad infiltrarsi tra le piastrelle sporcandole irrimediabilmente fanno si che le fughe diventino di un grigio scuro.

 

Perchè le fughe tendono a sporcarsi così facilmente?

La risposta è semplice, lo stucco per piastrelle è un prodotto a base cementizia quindi  è molto poroso, e  lo sporco si annida facilmente. Se quando siamo nella fase della stuccatura delle fughe vengono mescolati all' interno dello stucco degli additivi specifici, questi faranno si che quando si indurisce  lo stucco sarà molto meno poroso e più compatto e resistente, e lo sporco  e più facile da  pulire. Esiste addirittura uno stucco per le fughe per piastrelle della mapei, che  praticamente si può lavare molto facilmente senza rischio di rovinarlo.

Come fare a sbiancare le fughe delle piastrelle?

Conosco due metodi che funzionano tutti e due li ho provati e funzionano molto bene, ora vi dico quali sono:

- Il primo è un metodo proprio fai da te, dobbiamo procurarci  per prima cosa importantissimo i guanti con cui proteggersi le mani, dell'amido o la fecola di patate, dell'acqua ossigenata la trovate nelle ferramente specializzate  o nei brico center castorama ecc, e uno spazzolino vecchio anche quello da denti andrà bene e una ciotola dove fare l'intruglio.  Per dosare la quantità di acqua ossigenata  utilizzate un misurino anche quello che uilizzate per il detersivo andrà bene , ora dovrete mescolare la fecola di patate con l'amido fino a fare una cremina, poi la passate sulle fughe la lasciate un' oretta e poi ripulite il tutto, le vostre fughe torneranno bianchissime. Provate sempre prima in un angolino nascosto poi se vi trovate bene lo fate su tutte le fughe del pavimento.

Come sbiancare le piastrelle

- Un altro metodo è quello di un prodotto che ho trovato in negozio di casalinghi un pò specializzato, che come vedete nella foto è un barattolo tipo quello della vinavil e ha una spugna rotonda in testa che fa da dispenser, si passa il liquido bianco bianco che esce dal contenitore tra le fughe delle piastrelle, lasciate asciugare un paio di ore edopo pulite con uno straccetto asciutto, le vostre fughe delle piastrelle torneranno bianche come nuove .sbiancare le fughe per piastrelle

StampaEmail

Spero che vi è piaciuto l'articolo :-)

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.